Che cos'è il Tour Sharing?

Scopri
Seleziona un luogo e scegli un fantastico tour guidato
Condividi il tour
Condividi i costi del tour con altre persone e risparmia. Invita i tuoi contatti per raggiungere il numero minimo di partecipanti.
Goditi la visita
Incontra una guida esperta e condividi la tua esperienza con i tuoi amici!

Michelangelo e la nuova architettura dei palazzi fiorentini del Cinquecento

MARCO CALAFATI
  • Firenze
  • Domenica 26 novembre alle 15:30
  • breve (2h)
  • Italian
  • Massimo 25 persone

I palazzi fiorentini dei cortigiani medicei del Cinquecento sono caratterizzati dalla sottolineatura dell’asse di simmetria centrale, secondo una gerarchia che corrisponde alla politica autoritaria del duca Cosimo I. L’ornamento e la decorazione, gli emblemi e i simboli, propongono allusioni simboliche. Il rapporto tra architettura e natura si manifesta attraverso la diffusione di maschere fiabesche e soggetti tratti dal repertorio onirico. Le creazioni di Michelangelo sono reinterpretati con vitalità.

5 giorni rimanenti!
5 prenotazioni necessarie perchè il tour parta
Riserva i posti mancanti ed invita i tuoi amici per far partire il tour
10 € a persona
Prenota
  • Rimborso 100% se il tour non raggiunge il minimo di partecipanti
  • Pagamenti accettati
  • Paypal cards
Io a persepolis
Ecco MARCO CALAFATI, la guida di questo tour!
La bellezza della natura, dell'arte e dell'architettura sono fonte di vita. Amo diffondere e aiutare a comprendere i linguaggi visivi degli spazi intorno a noi. Ho evoluto queste esperienze attraverso l'insegnamento agli stranieri e a vari studenti, oltre che la condivisione e le riflessioni stimoltanti con turisti di varie nazionalità. Cerco di trasmettere una visione della città di Firenze sviluppata attraverso contatti tra culture e paesi diversi, come la mia formazione di storico dell’arte tra l'Italia, la Francia e gli Stati Uniti oltre ai contatti con l’affasciante Oriente, come la Persia. Tra le pubblicazioni ricordo la monografia “Bartolomeo Ammannati. I palazzi Grifoni e Giugni. La nuova architettura dei palazzi fiorentini del secondo Cinquecento”, Leo S. Olschki, 2011.